ISEE 2023 regole e novità per bonus sociali e bollette

da | Dic 30, 2022 | CAF | 2 commenti

Tutti gli Isee presentati in corso d’anno, scadono il 31 dicembre. Anno nuovo, Isee nuovo. Entro gennaio va rinnovato il parametro che serve per valutare la situazione economica dei nuclei familiari che intendono richiedere una prestazione sociale agevolata: assegno unico, i vari bonus 2023, sconti in bolletta e reddito di cittadinanza. Per il calcolo dell’Isee vengono prese in considerazione le caratteristiche del nucleo familiare, i redditi e i patrimoni.

SCADENZE: i beneficiari di reddito o pensione di cittadinanza devono richiedere l’ISEE entro gennaio per ricevere regolarmente il pagamento a febbraio (e i successivi), altrimenti le prestazioni verranno sospese fino a quando l’ISEE verrà presentato. Un mese in più per 9 milioni di famiglie che ricevono l’Assegno Unico: l’Isee va presentato entro fine febbraio per continuare a ricevere l’importo con le maggiorazioni spettanti.

In allegato i documenti necessari per richiedere ISEE: scarica elenco qui

Condividi

2 Commenti

  1. Carolina pasquariello

    Sono interessata ai bonus sociali,verificare se ho diritto per alcuni

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

Categorie

Eventi

Leggi anche

11 FEBBRAIO MOBILITAZIONE A SANREMO: NO ZELENSKY AL FESTIVAL!

11 FEBBRAIO MOBILITAZIONE A SANREMO: NO ZELENSKY AL FESTIVAL!

Facendo eco al nobile sentimento di indignazione del Popolo italiano, il sindacato FISI fa appello a tutte le forze politiche del dissenso e a tutti i cittadini di buona volontà, affinché si mobilitino con noi il giorno 11 febbraio a Sanremo per far sentire forte e chiara la voce degli italiani cui stanno ancora a cuore la credibilità e la dignità dell’Italia.

Condividi