E’ nata FISI formazione

da | Dic 1, 2022 | Attualità, Comunicati Stampa, In Evidenza | 0 commenti

Una grande novità nel sistema federale FISI: è nata FISI FORMAZIONE a presentarla Il segretario generale, Rolando Scotillo, insieme al segretario nazionale di settore, Claudio Liguori. L’obiettivo è creare un’offerta formativa integrata e permanente, in grado di rispondere in maniera puntuale alle esigenze provenienti dagli associati e non solo, nei Comparti Scuola Università e personale ATA. Percorsi formativi che offrono la possibilità di arricchire la formazione, in maniera trasversale, anche negli altri comparti.  “Come Fisi Formazione vogliamo soddisfare l’esigenza di creare un servizio di alta professionalità e competenze – dichiara Claudio Liguori segretario nazionale di settore – per dare supporto a tutti coloro i quali vogliano avvicinarsi anche per la prima volta al mondo del settore scuola e non solo”. Lo scopo è quello di offrire informazioni su tutte le procedure attive, anche a livello nazionale, sia per le nuove assunzioni sia per le progressioni interne: “il nostro obiettivo è quello di offrire a tutti gli associati e non corsi di aggiornamento professionale continuativo e di Alta Formazione. Obiettivo della FISI è tutelare ed assistere gli iscritti, nonché promuovere le condizioni ed assumere tutte le iniziative necessarie ed opportune per chi vuole entrare nel mondo del lavoro – dichiara il Seg. Gen. Rolando Scotillo – da oggi la Federazione attraverso FISI-Formazione offrirà contenuti, formazione e aggiornamento nel mondo del lavoro contribuendo, così, a qualificare”  https://www.fisiformazione.com/

 

 

Condividi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

Categorie

Eventi

Leggi anche

11 FEBBRAIO MOBILITAZIONE A SANREMO: NO ZELENSKY AL FESTIVAL!

11 FEBBRAIO MOBILITAZIONE A SANREMO: NO ZELENSKY AL FESTIVAL!

Facendo eco al nobile sentimento di indignazione del Popolo italiano, il sindacato FISI fa appello a tutte le forze politiche del dissenso e a tutti i cittadini di buona volontà, affinché si mobilitino con noi il giorno 11 febbraio a Sanremo per far sentire forte e chiara la voce degli italiani cui stanno ancora a cuore la credibilità e la dignità dell’Italia.

Condividi