GAE: scadenza domande di aggiornamento il 4 aprile

da | Apr 3, 2022 | CAF | 0 commenti

Fino alle ore 23,59 del 4 aprile è possibile aggiornare le graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo (GAE) attraverso l’applicazione Istanze on Line (POLIS). L’aggiornamento vale per il triennio scolastico 2022/2023, 2023/2024 e 2024/2025.

La domanda può essere presentata esclusivamente dal personale già incluso in graduatoria. Non sono previsti nuovi inserimenti ma per i docenti cancellati nei bienni/trienni precedenti è possibile presentare istanza di reinserimento (solo per quelli che stato stati cancellati per non aver presentato domanda). È possibile anche l’inserimento per chi ha il titolo di sostegno negli appositi elenchi.

La domanda va presentata per: aggiornamento del punteggio con cui si è inseriti in graduatoria; permanenza in graduatoria; conferma/scioglimento riserva; reinserimento; trasferimento da una provincia ad un’altra.

Chi aggiorna il punteggio e vuole cambiare provincia deve presentare domanda di aggiornamento e trasferimento.

Condividi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Recenti

Categorie

Eventi

MANIFESTAZIONE A CASTELFRANCO VENETO 14 MAGGIO ORE 15:30

MANIFESTAZIONE A CASTELFRANCO VENETO 14 MAGGIO ORE 15:30

Anche il FISI parteciperà a corteo che si terrà a Castelfranco Veneto il 14 maggio prossimo. Tra i relatori, oltre al Segretario Vicario Ciro Silvestri, ci saranno: Francesco Toscano, Loris Mazzorato, Davide Gerotto, guido Cappelli, Stefano Puzzer e Andrea Donaggio.

VENEZIA: VENERDÌ 8 APRILE FISI INCONTRA I LAVORATORI

VENEZIA: VENERDÌ 8 APRILE FISI INCONTRA I LAVORATORI

Venerdì 8 aprile presso la Fattoria Il Rosmarino in Via Pialoi a Marcon (VE), il FISI incontra i lavoratori per parlare degli ultimi avvenimenti che hanno stravolto il mondo del lavoro dopo il DL aperture. I referenti del sindacato saranno a disposizione per...

Leggi anche

IL DIRITTO È MORTO

IL DIRITTO È MORTO

Anita Mariani, lavoratrice della Brunello Cucinelli SPA e sindacalista FISI, è stata licenziata.

Condividi